Lavoriazioni

tempera

La tempera del vetro avviene attraverso un trattamento termico che ne aumenta la resistenza meccanica e termica. In caso di rottura si frantuma in piccoli frammenti.

Il vetro indurito è trattato con un procedimento di riscaldamento e raffreddamento controllato che crea uno stato di compromissione sulla superficie del vetro, rendendolo più resistente. Questa peculiarità si rende necessaria in alcune applicazioni specifiche ad esempio nei vetri impiegati nelle coperture strutturali in quanto in caso di rottura, si frammenta in pezzi di grandi dimensioni.